Assicura il benessere abitativo della tua casa con l’isolamento termico delle pareti

isolamento-termico-pareti

La stagione invernale è ormai alle porte e l’arrivo del freddo ci porterà di nuovo a fare i conti con elevati costi di riscaldamento non sempre corrisposti da un adeguato benessere termico!

È tempo, quindi, di pensare a quando dovremo mantenere calda la temperatura della nostra casa sfruttando i classici sistemi di riscaldamento.

Avete mai pensato a quanta energia utilizzate per riscaldare non solo una stanza, ma l’intera abitazione? Siete soddisfatti della bolletta che dovete pagare?

Per rispondere a questo quesito dovete prima chiedervi se la vostra casa, al momento della costruzione, è stata realizzata con un valido sistema di isolamento termico.

Molte abitazioni costruite tra gli anni ’70 e ’90 ne sono sprovviste e questo può generare grossi problemi dal punto di vista del benessere abitativo.

Dobbiamo considerare la casa come un’entità non a se stante, ma inserita in un contesto ambientale dinamico con il quale viene ad essere in costante relazione.

Durante il periodo estivo, ad esempio, la casa riceve caldo ed umidità, rendendola spesso difficilmente vivibile, se non per mezzo dei sistemi di raffreddamento e condizionamento. Il fresco prodotto in casa con i condizionatori, tende a dissiparsi facilmente all’esterno se la tua casa non è isolata termicamente con gravi sprechi energetici.

D’inverno accade l’esatto contrario; l’aria calda generata dai sistemi di riscaldamento tende a dissiparsi facilmente verso l’esterno, lasciando spazio all’aria fredda  che sopraggiunge dell’esterno. Anche in questo caso il calore prodotto con i sistemi di riscaldamento viene in maggior parte “gettato” al vento senza risultati tangibili!

Il risultato? Pagheremo una bolletta più salata senza nemmeno raggiungere  condizioni ambientali gradevoli!

Per ovviare a questa problematica consigliamo di affidarsi a ditte specializzate nell’isolamento termico delle pareti come Coibentare Casa, che possono aiutare a risolvere la problematica dello spreco di energia e della dispersione del calore attraverso le pareti.

Come e dove si realizza l’isolamento termico delle pareti

La coibentazione tramite isolamento termico interno, può essere realizzata in tutti gli edifici che sono provvisti di intercapedini ( muri esterni provvisti di camera d’aria).

Sono  numerose le tipologie di edificio che possono essere interessate, dalla casa indipendente fino al condominio con muri a cassa vuota, ma anche abitazioni indipendenti come  ville e villette.

E’ un tipo di operazione che non richiede alcun tipo di autorizzazione e non sarà necessario aggirare alcun vincolo di tipo comunale.

L’isolamento termico delle pareti interne avviene per mezzo della tecnica dell’insufflaggio, grazie alla quale attraverso una rete di fori di soli 3 cm di diametro si riesce a riempire con materiali isolanti ad altissime capacità termiche il vuoto presente.

La tecnica di insufflaggio messa a punto dalla nostra azienda avviene dal basso verso l’alto assicurando il riempimento completo delle pareti visibile attraverso il passaggio del materiale isolante da foro a foro fino a fuoriuscita finale dai fori in alto.

La schiuma isolante solidifica in pochi minuti cui seguirà la chiusura dei fori.

L’attrezzatura di lavoro stazionerà a terra e soltanto due operatori con una tubazione entrano in casa per fare il riempimento delle pareti.

L’intervento è rapido e pulito, in un solo giorno realizziamo l’isolamento termico di un appartamento completo.

Perché ricorrere all’isolamento termico delle pareti interne?

La spesa per isolare una casa è davvero contenuta e  viene ammortizzata nel corso di pochi anni (3-4 anni)  dal notevole risparmio che otterrete in bolletta energetica e che rimarrà costante per tutti gli anni a venire. Chi ricorre all’isolamento termico ha anche la possibilità di usufruire della detrazione fiscale fino al 65% della spesa totale.

Aspetto di non poco conto sarà l’aumento del benessere abitativo del vostro appartamento! Una casa che si mantiene più fresca in estate e più calda in inverno è sicuramente un luogo dove non ci stancheremo mai di vivere.

Considerando che non manca molto all’arrivo della stagione invernale, vi consigliamo di correre subito ai ripari se non lo avete ancora fatto. Affidatevi ai professionisti di settore e programmate un appuntamento per definire il modo migliore per realizzare la coibentazione termica della vostra casa!

Ti è piaciuto questo articolo?

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Sei il primo a votare l'articolo)
Loading...
Redazione
Autore:

Il team redazione del portale Casa & Affini, composto da autori esperti e formati sulle principali tematiche riguardanti la casa.