Oscuramento vetri, quali sono i benefici?

Quando si pensa a delle pellicole per oscurare i vetri, spesso non si può non pensare alle limousine con i vetri oscurati delle star di Hollywood. Questo dejà vu prende in considerazione solo una delle caratteristiche di queste pellicole. Grazie all’evoluzione tecnologica, sono molti i miglioramenti che queste vere e proprie seconde pelli dei vetri possono portare.

Per chi è alla ricerca di informazioni, qui di seguito sono presenti una serie di caratteristiche e i benefici che possono portare. Non sempre è possibile installare queste pellicole su vetri e finestre, in particolare per chi ha deciso di installare degli infissi a risparmio energetico di ultima generazione. Alcune aziende, per mantenere attiva la garanzia e le caratteristiche degli infissi, non permettono infatti l’applicazione di questa tipologia di pellicole.

Per chi è alla ricerca di una consulenza per applicare pellicole per oscuramento vetri a Milano, Topfilm può essere la soluzione migliore a questa necessità. L’esperienza accumulata nella installazione di pellicole per vetri e nelle vernici antisolari, permette ai tecnici di Topfilm di fornire la soluzione più ideale alle necessità del cliente. La possibilità di ottenere un’analisi della propria situazione, e un preventivo gratuito sulle reali necessità di cui si ha bisogno, permette di fare il primo passo verso l’adozione di queste pellicole dai mille vantaggi.

Incremento della privacy

Come detto in precedenza, uno dei fattori principali per cui sono nate queste pellicole da applicare sui vetri, è proprio per offrire maggiore privacy alle persone che si trovano in una stanza. Non essere sempre sotto gli occhi di tutti, magari nei momenti in cui si è in intimità con il proprio compagno o ci si trova a lavorare al computer, è un fattore di cui è bene non privarsi.

Applicare delle pellicole su finestre e porte, che hanno uno sbocco verso l’esterno delle abitazioni, risolvere in maniera eccelsa questo problema.

Nelle ore notturne, quando l’efficacia di queste pellicole può essere inferiore, si può ricorrere a una serie di trucchetti.

  • diminuire la luce presente all’interno delle stanze. Uno dei sistemi più veloci per riappropriarsi della propria privacy, anche nelle ore notturne, è quello di dosare sapientemente la luce all’interno della stanza dove si risiede. Uno degli svantaggi di queste pellicole, è che con l’incremento della differenza tra luce esterna e luce interna, diminuisce la loro efficacia di offuscamento. Per fare tornare ad un livello accettabile questa loro caratteristica, basta dosare la luce degli ambienti interni durante le ore notturne.
  • incrementare la luce all’esterno dell’abitazione. Mediante l’installazione di un faro o di un fascio di luce molto potente, indirizzato sulla facciata dove sono applicate le pellicole oscuranti, si può ricreare l’effetto che la luce del sole ha su queste pellicole. In questo modo, il loro “effetto oscurante” potrà essere di aiuto nel nascondere cosa succede all’interno della stanza.

Risparmio energetico

Quando si decide di installare una pellicola oscurante sui vetri, spesso non si prende in considerazione che si può anche ottenere un risparmio energetico da questa scelta. Molte delle moderne pellicole, sono studiate per essere anche delle efficaci barriere che migliorano l’isolamento termico verso l’sterno. Questo, sia in estate che in inverno, offre la possibilità di ridurre le spese collegate al risparmio energetico.

Con il passare degli anni, il risparmio sulla bolletta energetica, permette di far diventare l’installazione di queste pellicole nullo. Infatti, man mano che si risparmiano dei soldi nelle utenze collegate al riscaldamento/aria condizionata viene a ridursi l’investimento nell’acquisto delle pellicole oscuranti.

Migliore sicurezza

Per chi ha preso la decisione di applicare delle pellicole su vetri di porte e finestre, è bene che verifichi se le pellicole presenti offrono la possibilità di “incrementare” il livello di resistenza del vetro dove sono applicate. Una delle caratteristiche di molte pellicole, da verificare se nel modello che si è scelto è presente, è anche di diminuire la possibilità nel formarsi di schegge al momento della rottura del vetro.

Grazie a una trama di carbonio, o materiale eguale, le pellicole al momento della rottura del vetro mantengono incollate tutte le schegge che si sono formate. Questa loro caratteristica, è molto importante in particolare per chi ha bambini piccoli o vive in una casa dove le finestre sono spesso aperte. Una corrente di aria improvvisa, può far sbattere una o più finestre e quindi mettere in pericolo chi si trova nelle vicinanze.

Come si è potuto vedere, le pellicole oscuranti per i vetri sono un investimento ideale sotto molti punti di vista. Sia dal punto di vista della sicurezza, che in quello del risparmio energetico, possono diventare una soluzione perfetta da inserire in abitazioni moderne, in un progetto di ristrutturazione dedito al miglioramento della vivibilità di un’abitazione o quando si prende la decisione di acquistare degli infissi in alluminio a taglio termico.

Ti è piaciuto questo articolo?

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Sei il primo a votare l'articolo)
Loading...
Redazione
Autore:

Il team redazione del portale Casa & Affini, composto da autori esperti e formati sulle principali tematiche riguardanti la casa.